LA CAPSULA DENTALE


Conosciuta anche come corona dentale artificiale o corona protesica, la capsula dentale è lo strumento, la soluzione usata per ricoprire un dente danneggiato a causa di problemi differenti.

Nello specifico questa serve, per mezzo di una ricopertura protesica a proteggere il dente, dopo un’adeguata cura.

La capsula dentale salvaguardia il dente curato da traumi e/o fratture, permettendo anche che questo acquisti nuovamente la sua corretta forma anatomica, elemento importante sia per masticare che per armonizzare il sorriso.

In linea generale la capsula dentale permette al dentista di risolvere problemi importanti lavorando con un approccio conservativo, ovvero mantenendo il più possibile i tessuti dentari naturali.

Dal punto di vista tecnico la capsula dentale identifica una corona artificiale composta da una struttura interna in metallo o in ceramica rinforzata (zirconia, disilicato di litio, etc). a sua volta questa si contraddistingue per un rivestimento estetico in resina o ceramica che serve per riprodurre lo smalto naturale.

La motivazione in forza della quale viene apposta una capsula dentale è quella di riuscire a coprire un dente che ha subito cure particolarmente invadenti e che è stato rimodellato. Questa soluzione permette di riprodurre le forme e le dimensioni originali.

Apporre la corona di un dente significa risolvere un problema avanzato di carie o frattura (ma non solo) con una ricopertura protesica.

Esistono diversi tipi di corone:

· Metallo-ceramica: l’anima è fatta con leghe di metalli, l’involucro esterno è composto da una ceramica che conferisce alla corona le sembianze di un dente.

· Metallo-composito: la copertura è in resina composita, materiale diverso dalla ceramica; di solito questa soluzione viene adottata per corone provvisorie a lungo termine.

· Corone senza metallo: non adopera quest’ultimo elemento ed ha come primo vantaggio un rendimento estetico migliore; può essere in ceramica integrale (zirconia, disilicato di litio, etc) con o senza rivestimento in ceramica feldspatica.

Si chiarisce che la capsula è creata dall’odontotecnico che deve rispettare una serie di parametri per ottenere una capsula perfettamente aderente al moncone preparato dal dentista.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti