logo-320w

Studio Medico dentistico

DENTAL BAC 

STUDIO MEDICO DENTISTICO DENTAL BAC 
Via Provinciale n° 47 - 23010 Mello (SO)
+39 0342 652399 | Email: bone
tti.c@virgilio.it
P.I. 00626190144 | Privacy Policy & Cookie Policy
 

facebook
instagram
linkedin
webidoo-logofooter

Farmed by WEBIDOO

Anomali dentali numeriche: agenesia

2021-12-06 23:00

author

igiene dentale, dentista, mal di denti, pericoronite, infiammazione, carie,

Anomali dentali numeriche: agenesia

Le anomali dentali numeriche sono l’insieme delle patologie di numero che riguardano gli elementi l'assenza totale, parziale o singola dei denti ...

gb09b3d0542d974ff03269924473c8edfddc44f6541b1da73bafae8509d4572cc1ff4616fad0522844a37dd839d086e88aeb9398aee58256c4b52c7f931fe5503640-1635082274.jpg

Le anomali dentali numeriche sono l’insieme delle patologie di numero che riguardano gli elementi l'assenza totale, parziale o singola dei denti oppure un loro aumento.

Tra le principali anomalie dentali numeriche si annovera l’agenesia che si connota come l'assenza congenita di uno o più elementi dentali.

Questa rappresenta una patologia che riguarda circa il 0,4 – 0,9% della popolazione europea, ma che trova una maggior presenza ed incidenza livello della popolazione orientale in quanto, in tale contesto, la percentuale di soggetti affetti raggiunge il 2,4%.

Si evidenzia che l'agenesia una patologia che riguarda il follicolo dentale (ovvero la struttura embrionale da cui si formerà il dente), che si trova in una condizione in cui subisce differenti processi morbosi che ne limitano ed impediscono la formazione.

Si chiarisce che la non formazione del follicolo può essere imputabile a difetto genetico (come ad esempio la mancata invaginazione e specializzazione della lamina epiteliale dello stomodeo) oltre che alla sua formazione iniziale che può essere abolita da fattori esterni (come traumi, processi infettivi, carenze nutrizionali) o da fattori interni (come patologie neuroendocrine ed esposizione a tossici ambientali).

 

L'agenesia si connota come un evento rarissimo nella specie umana, ma può essere molto grave in quanto può anche determinare una condizione di totale l'assenza dentatura permanente (in tal caso si parla di ablastodonzia).

 

Si evidenzia che l'agenodonzia e l'ablastodonzia sono due entità cliniche di eccezionale rilievo e si associano sempre ad altre patologie all'interno di gravi sindromi genetiche.
Tra le principali cause si rilevano la sindrome di Crouzon (caratterizzata da craniosinostosi), la sindrome di Down (caratterizzata da ipoplasia mascellare, ritardo mentale, anomalie cranio-facciali e ipodonzia) e la  sindrome di Ellis-van Creveld (caratterizzata da nanismo, polidattilia).

Di controverso, le agenesie singole ovvero l'assenza di un tipo di dente mono o bilateralmente si riscontrano in modo frequente. L'agenesia singola interessa sempre gli ultimi elementi della serie dentale.

Si evidenzia che le agenesie totali e parziali causano seri problemi ortognatodontici derivanti dalla riduzione della dimensione verticale, dall'alterazione delle classi dento-scheletriche e dalla difficoltosa terapia protesico-riabilitiva.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder